William Boyd scriverà il nuovo James Bond

Pubblicato da il 22 aprile 2012 11:45

Condividi questo articolo

Commenta

Londra – Sarà lo scrittore William Boyd a scrivere il nuovo romanzo di James Bond, l’agente segreto più amato di tutti i tempi.

L’articolo prosegue dopo il video

Ingaggiato dalla Ian Fleming Fondation – la fondazione che detiene i diritti letterari della saga – l’autore di “Come neve al sole” si è dichiarato entusiasta, sottolineando come questa sia una di quelle occasioni che si verificano una volta sola, da prendere al volo.

Il nuovo romanzo non ha ancora un titolo, ma sarà pubblicato in Gran Bretagna, in Irlanda e in tutti gli stati del Commwealth nell’autunno del 2013 da Jonathan Cape, la celebre casa editrice che per prima pubblicò i romanzi di Ian Fleming; nello stesso periodo sarà pubblicato anche negli Stati Uniti dalla Harper Collins. Il librò approderà in libreria in occasione di una ricorrenza fondamentale: il sessantesimo anniversario dell’uscita di “Casino Royale”, il primo romanzo della saga, pubblicato da Jonathan Cape nel 1953.

Dopo Sebastian Faulks e Jeffery Deaver, William Boyd è il terzo autore incaricato di scrivere un romanzo di James Bond nell’ultimo decennio. Dopo “Non c’è tempo per morire” e “Carta bianca”, questo nuovo libro sarà ambientato, per dichiarazione stessa dell’autore, negli ultimi sessant’anni di storia contemporanea. In un’intervista televesiva William Boyd ha manifestato il desiderio di produrre un romanzo all’altezza di quelli di Ian Fleming, ricordando di essere orgoglioso dell’incarico che gli è stato asegnato.

Filippo Munaro

Guarda anche questi siti

Sponsored links, powered by Yahoo!

Rispondi