Gran Bretagna!Giapponese rende omaggio alle Olimpiadi con incredibili sculture di sabbia

Pubblicato da il 24 aprile 2012 13:11
Più informazioni su: ,

Condividi questo articolo

Commenta

Queste sculture di sabbia spettacolari sono state create da un’attrazione giapponese per celebrare il meglio per le Olimpiadi.

L’articolo prosegue dopo il video

Usando alcuni dei nostri personaggi più famosi e punti di riferimento, una squadra di 15 artisti provenienti da tutto il mondo, dalla Torre di Londra all’interno di un pub Great British al primo museo al mondo dedicato alla sabbia a Tottori.

Le sculture sono in mostra il 14 aprile fino a gennaio del prossimo anno e sono ispirate ai Giochi del 2012 a Londra.
Altre creazioni includono una piovosa Londra con un taxi nero, la regina Elisabetta I, la Regina di oggi, William Shakespeare, il Palazzo di Westminster e Charles Darwin e Isaac Newton.
L’artista italiano Leonardo Ugolini, sculture di Big Ben e il Palazzo di Westminster con circa 3.000 tonnellate di sabbia.
Ha detto: ‘Questa è la mia prima volta della creazione di sculture di sabbia all’interno, ed è piuttosto bello non devono preoccuparsi del tempo.’
La mostra ospitata dal primo museo al mondo di sabbia sempre più si sta concentrando sul tema della Gran Bretagna come la nazione celebra la sede dei Giochi Olimpici di Londra 2012.
Quattordici scultori stranieri sono gli autori di strutture basate su temi inglesi come l’impero britannico, Modern London e monumenti di Londra
Dan Belcher, dagli Stati Uniti, ha scolpito la scena di marinai che bevono in un pub.

Ha poi aggiunto: ‘Spero che i visitatori possono ammirare le sculture di sabbia, come se hanno viaggiato in Inghilterra.’
Il museo di sabbia ha già prodotto le copie di sabbia di icone rinascimentali italiane e asiatiche siti UNESCO Patrimonio dell’Umanità, come la Grande Muraglia della Cina.

Gli organizzatori dicono che le opere d’arte appaiono ancora più spettacolaro quando illuminate di sera.

Guarda anche questi siti

Rispondi