FINESTRE SULL’ARTE

Pubblicato da Erika Mennella - il 21 giugno 2012 17:03
Più informazioni su: , , , , ,

Condividi questo articolo

Commenta

Qualche giorno fa, nel marasma di internet, sono approdata in una pagina molto interessante: FINESTRE SULL’ARTE.

L’articolo prosegue dopo il video

Affascinata dall’idea brillante dei due giovani ragazzi che hanno avuto lo spirito per creare una simile iniziativa, ho chiesto maggiori informazioni. Di seguito vi riporto le loro parole, che vi spiegano chi sono, perchè io non avrei saputo spiegarlo meglio.

Finestre sull’Arte (www.finestresullarte.info) è il primo podcast italiano interamente dedicato alla storia dell’arte. È nato nel 2009 da un’idea di Federico Giannini (25 anni) e Ilaria Baratta (24 anni), rispettivamente webdesigner professionista (con esperienza nel campo delle tecnologie web per i beni culturali) e studentessa. Un podcast è una trasmissione, nel nostro caso audio, che è asincrona (ovvero si può ascoltare in qualsiasi momento) e scaricabile sottoforma di file MP3. Nelle puntate del podcast, della durata di circa mezz’ora ciascuna, parliamo di un artista italiano diverso focalizzandoci sul suo stile, su alcuni dei capolavori principali e sul significato delle opere. A ogni podcast è abbinata una scheda che contiene biografia dell’artista, uno schema dei rapporti e delle relazioni con altri artisti e con i principali committenti, link alle immagini delle opere citate, libri da leggere, mostre e musei da visitare, articoli di approfondimento. Finestre sull’Arte ospita anche diverse rubriche curate dal nostro staff di giovani laureati in materie storico-artistiche. Attualmente sono attive le rubriche “La nota” (approfondimenti sugli artisti trattati nel podcast, a cura di Anselmo Nuvolari Duodo e Giovanni De Girolamo), “Musei d’Italia” (un viaggio tra i più bei musei italiani che abbiamo visitato, a cura di Ilaria Baratta), “Antiquitates” (rubrica sull’arte romana e altomedievale, a cura di Luca Cipriani), “Cineart” (rapporti tra arte e cinema, a cura di Chiara Zucchellini) e “Plus!” (rubrica sugli artisti stranieri, a cura di Riccardo Zironi e Marina Porri).

Da quest’anno abbiamo poi inaugurato un blog dove scriviamo su temi di attualità e proponiamo riflessioni, recensioni di libri, e un po’ tutto quello che ci passa per la testa! In più abbiamo anche una pagina Facebook (www.facebook.com/finestresullarte) dove ogni giorno condividiamo news e curiosità dal mondo dell’arte e dove organizziamo giochi per i nostri fan. Durante la nostra attività abbiamo avuto anche collaborazioni, come quella con l’Università di Pisa attraverso la quale abbiamo prodotto l’iniziativa “Finestre sull’Arte Video” (quindici grandi capolavori raccontati in video da Federico Giannini) e con il podcast “Chocolat 3B” da cui è nata la rubrica “Poesiarte”, con articoli che abbinano poesie della grande tradizione letteraria italiana a grandi capolavori d’arte, sempre italiani. Finestre sull’Arte ha conquistato inoltre alcuni riconoscimenti tra cui il secondo posto all’eContent Award Italy 2009 (premio italiano per il web di qualità) e il secondo posto all’edizione italiana dello European Podcast Award sia nel 2010 che nel 2011 (e nel 2011 anche l’undicesimo a livello europeo). Tutti i nostri materiali e i nostri servizi sono messi a disposizione gratuitamente per il pubblico.

Siamo convinti che una divulgazione di qualità, come quella che noi proponiamo, sia di fondamentale importanza per la cultura del nostro paese e per la tutela e la valorizzazione del nostro patrimonio artistico, perché al giorno d’oggi sembra quasi che ci siamo dimenticati che l’Italia ha grandi risorse artistiche e culturali: noi vogliamo diffondere la conoscenza della nostra arte e vogliamo farlo con un linguaggio chiaro e semplice, con un mezzo facile da usare, perché siamo convinti che l’arte non sia affatto esclusivo appannaggio di intellettuali, storici dell’altre o quant’altro… siamo convinti che l’arte appartenga a tutti e pertanto deve arrivare necessariamente a tutti nel modo più chiaro possibile, ma al contempo rigoroso e serio (anche perché ormai l’arte fa notizia solo in caso di strampalate operazioni mediatiche). Questo è quindi l’obiettivo principale di Finestre sull’Arte: portare l’arte a tutti, convincere tutti della sua grande utilità, e rendere la storia dell’arte materia per tutti, semplice e comprensibile.

 

Erika Mennella

Guarda anche questi siti

Rispondi