Come fare il grafico di variabili quadratiche

Pubblicato da il 21 maggio 2012 15:42
Più informazioni su: , ,

Condividi questo articolo

Commenta

La rappresentazione grafica di variabili quadratiche sarà una parte importante del tuo curriculum in Algebra II. Fortunatamente, i grafici quadratici, o polinomi in cui il più alto grado di qualsiasi variabile è 2, è molto simile graficamente a qualsiasi altro tipo di equazione.

L’articolo prosegue dopo il video

È necessario inserire i numeri per la variabile x, trovare i valori corrispondenti della y-variabile e segnare entrambi i valori sugli assi cartesiani.

istruzioni

1. Inserisci i diversi valori di x. Se l’equazione è y = x2-3x +4, collegando x = 1 dà y = 2, collegando x = 0 dà y = 4, e di collegare x = -2 si ottiene y = 14.

2. Disegnare un insieme di assi x ed y, ortogonali tra loro, sul grafico cartesiano. Segnare i punti sugli assi.

3. Unisci i punti insieme. Assicurarsi che collettivamente costituiscono una curva parabolica.

Guarda anche questi siti

Sponsored links, powered by Yahoo!

Rispondi